PRIMO PREMIO AL CONCORSO INTERNAZIONALE PER IL NUOVO HEADQUARTER DELLA GHANA NATIONAL PETROLEUM COMPANY (GNPC) – Accra

PRIMO PREMIO AL CONCORSO INTERNAZIONALE PER IL NUOVO HEADQUARTER DELLA GHANA NATIONAL PETROLEUM COMPANY (GNPC) – Accra

E’ stato presentato  ad Accra il progetto vincitore del primo premio al concorso internazionale di architettura per la progettazione del nuovo Headquarter della “Ghana National Petroleum Company”, realizzato da un team tutto italiano.
Il team vincitore, formato da giovani professionisti, tra cui gli architetti dello Studio romano BICUADRO, di O.C.R.A e di 3+1 architects, coordinati da Stefano Farcomeni, si è avvalso di supporto tecnico locale e di importanti realtà dell’ingegneria italiana quali S.B.G. & Partners per la progettazione delle strutture e Hydroingea s.r.l. per l’impiantistica.
L’opera, la cui realizzazione ha un valore stimato di circa 80 milioni di euro, sarà una delle più importanti realizzazioni della capitale ghanese e si inserirà in un quadro di espansione ed ammodernamento infrastrutturale della città e dell’intero Paese che è già in corso in questi anni, seguendo la buona congiuntura economica che il paese africano sta attraversando.
“Ancora una volta il Made in Italy, grazie all’intraprendenza e alla creatività delle proprie giovani leve ha dimostrato di saper eccellere in campo internazionale quando si uniscono forze e competenze” – hanno commentato i vincitori, che già da qualche tempo hanno volto lo sguardo oltreconfine “senza mai rinunciare – ci tengono a precisare – alle proprie origini italiane”.
ll progetto sarà presentato in Italia da tutto il team, in occasione della imminente inaugurazione della BICUADRO FACTORY, nuova sede di BICUADRO a Roma.

SHARE THIS